L’applicazione Gestione Orario di Lavoro Dipendenti consente di registrare gli orari giornalieri di ingresso e uscita del dipendente e conteggiare le ore di lavoro effettuate, le eventuali eccedenze/mancanze di orario, gli eventuali recuperi orari e gli straordinari. Permette inoltre di gestire i giorni di ferie, di permesso e di malattia del dipendente. L’applicazione si compone di 14 fogli di lavoro oltre ad un foglio con una breve introduzione. Due sono i fogli dedicati alle impostazioni (foglio Festività e foglio Impostazioni) a cui sono collegati i restanti 12 fogli, uno per ciascun mese dell’anno. In ogni foglio di lavoro mensile è riportato automaticamente il calendario delle festività italiane (1 e 6 gennaio, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, ecc). Per l’individuazione del lunedi di Pasqua è però necessario inserire l’informazione di quale sia la Domenica di Pasqua nel foglio Festività, in quanto il suo calcolo è troppo complesso per essere effettuato con le normali funzioni di Excel. Per il corretto funzionamento dell’applicazione è quindi necessario indicare nelle apposite celle del foglio Festività (immagine sottostante) il giorno e il mese in cui ricorre la domenica di Pasqua. E’ inoltre possibile considerare il giorno festivo del Patrono della località in cui l’azienda/ente ha sede. Anche in questo caso è necessario indicare nelle apposite celle del foglio Festività il giorno e il mese in cui ricorre tale festività. Il mancato inserimento di questi valori non pregiudica il funzionamento dell’applicazione, semplicemente non sarà visualizzata la giornata festiva del Patrono o quella del Lunedi di Pasqua.

NB: ricordatevi di modificare tali valori quando cambiate l’anno di riferimento!

Il foglio Impostazioni permette di specificare la tipologia di orario di lavoro del dipendente e il suo numero di ore settimanali. In questo foglio vanno inoltre inseriti i valori relativi ai giorni di ferie e ai Crediti/Debiti di orario dell’anno precedente da riportare nell’anno in corso.